Informazioni importanti a tutela della salute dei nostri clienti

Aggiornato Novembre 2021

Cari amici crocieristi, 

tutte le principali compagnie di crociera sono tornate a navigare, nel Mediterraneo e non solo, con nuovi e migliorati protocolli di igiene e sicurezza, con l’obiettivo comune di realizzare la vacanza dei nostri sogni. 

Abbiamo raccolto in questa pagina alcune informazioni utili per chi intende prenotare o ha già prenotato una crociera. 


SEI IN PARTENZA PER LA TUA CROCIERA? 

Raccomandiamo a tutti i nostri clienti di verificare i requisiti di viaggio presso le autorità competenti e sul sito della compagnia di crociera prima della partenza. 

Nel territorio italiano, il green pass potrebbe essere richiesto per accedere ai mezzi di trasporto pubblici (es. treni interregionali, trasferimenti in autobus o traghetti che toccano più di una regione). Il test Covid-19 o il modulo di localizzazione passeggeri (PLF) potrebbero  essere necessari per esigenza di mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza. Gli ospiti che entrano nel territorio italiano dall’estero sono tenuti a compilare l'apposito modulo digitale (dPLF) . Raccomandiamo di visitare regolarmente il sito http://www.viaggiaresicuri.it/ per rimanere aggiornati sulla normativa vigente.  


Riportiamo di seguito alcune indicazioni delle principali Compagnie di crociera, oltre al link per verificare le informazioni complete sul sito ufficiale della Compagnia: 


MSC Crociere (Mediterraneo, partenze dal 4 dicembre 2021 al 31 marzo 2022) tutti gli ospiti dovranno rispondere ad almeno uno dei requisiti riportati qui sotto:

Aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid (il ciclo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson);

Devono essere guariti dal Covid 19 negli ultimi 6 mesi;

Devono essere guariti dal Covid 19 ed aver effettuato una sola dose di vaccino.

Le disposizioni si applicano a tutti i passeggeri che hanno compiuto almeno 12 anni di età.

Inoltre, tutti i passeggeri dovranno sottoporsi ad un test molecolare o tampone antigenico entro 48 ore dalla partenza della nave (non richiesto per i passeggeri di età inferiore a 2 anni);

Il certificato originale dei risultati del test Covid, il certificato di vaccinazione o il certificato di guarigione dal Covid deve essere presentato in lingua italiana (in alternativa in lingua inglese, tedesca, francese o spagnola).


Queste regole si applicano ai passeggeri provenienti da area Shengen. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di MSC Salute e Sicurezza.

MSC Crociere (Antille, Mar Rosso, Grand Voyage): per tutte le partenze fino al 31 marzo 2022, tutti gli ospiti dovranno rispettare tutti i seguenti requisiti per essere ammessi a bordo: 

- tutti gli ospiti (dai 2 anni in su) devono fornire il certificato di un test RC-PCR negativo eseguito entro 72 ore prima dell'imbarco 

- tutti gli ospiti (dai 12 anni in su) devono aver completato il ciclo vaccinale almeno 14 giorni prima della partenza (Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson&Johnson)

Il certificato originale con i risultati del test e il certificato di vaccinazione deve essere presentato al Terminal (formato cartaceo o elettronico) in lingua italiana oppure inglese, tedesco, francese, spagnolo.  Il solo green pass non darà diritto all’ospite di imbarcare.

Queste regole si applicano ai passeggeri provenienti da area Shengen. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di MSC Salute e Sicurezza.


MSC Crociere (Emirati): per tutte le partenze fino al 31 marzo 2022, tutti gli ospiti dovranno rispettare tutti i seguenti requisiti per essere ammessi a bordo: 

- Tutti gli Ospiti (dai 2 anni in su) devono fornire il certificato di un test RT-PCR negativo eseguito entro 72 ore prima dell'imbarco. Se il tuo imbarco per la crociera è previsto alle ore 15.00 di sabato, dovrai sottoporti al test COVID-19 a partire da mercoledì dalle ore 15.00. Solo per Abu Dhabi: il test RT-PCR deve essere eseguito 48 ore prima dell'imbarco.  ll'arrivo in aeroporto degli Emirati viene organizzato un test obbligatorio per il COVID-19 (gratuito per ospiti in possesso del biglietto della crociera). Questo test obbligatorio non sostituisce quello necessario per entrare negli Emirati Arabi Uniti ed è necessario per imbarcarsi sulla nave/crociera. Nel caso in cui un Ospite non effettui il test Covid in aeroporto, dovrà effettuarlo al porto al costo di 42 USD (organizzato da una clinica privata). In attesa dei risultati, tutti gli ospiti sottoposti al test in aeroporto/porto, sono autorizzati a salire a bordo. Coloro che hanno effettuato il test in aeroporto/porto riceveranno un adesivo nell'area di test dell'aeroporto/porto e un SMS sul cellulare da mostrare al check-in della nave.

- Tutti gli ospiti (dai 12 anni in su) devono aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid. Gli ospiti sono considerati completamente vaccinati se hanno ricevuto il set completo di vaccini a più di 14 giorni dall'inizio della crociera con un vaccino Covid-19 approvato tra cui: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson & Johnson; Sinopharm, Sputnik V, Covishield , Sinovac. La combinazione tra i vaccini sopra elencati è accettata. Si prega di notare che gli ospiti guariti dal Covid-19 e che hanno ricevuto solo una iniezione di vaccino non sono considerati completamente vaccinati.  Il certificato originale con i risultati del test o il certificato di vaccinazione e deve essere presentato al Terminal (formato cartaceo o elettronico) esclusivamente in lingua inglese. Il certificato del test COVID 19 deve contenere: dati anagrafici dell'ospite (verificabili con gli altri documenti di viaggio), data di esecuzione del test, dati identificativi/contatti del Centro che ha eseguito l'analisi, tecnica utilizzata e esito negativo del test.


Gli ospiti in transito a Doha (Qatar) che hanno prenotato un tour organizzato con MSC devono registrarsi sul sito web di Ehteraz ma non devono scaricare l'app. Gli ospiti che scendono a terra possono mostrare una copia (elettronica) della pre-registrazione, tuttavia si consiglia di portare una copia cartacea (stampata).


Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di MSC Salute e Sicurezza.


MSC Crociere (Caraibi)per tutte le partenze fino al 31 marzo 2022, tutti gli ospiti dovranno rispettare tutti i seguenti requisiti per essere ammessi a bordo: 

- tutti gli ospiti (dai 2 anni in su) devono fornire il certificato di un test RC-PCR negativo eseguito entro 72 ore prima dell'imbarco 

- tutti gli ospiti (dai 12 anni in su) devono aver completato il ciclo vaccinale almeno 14 giorni prima della partenza (Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson&Johnson, il mix di vaccini non è accettato).

Il certificato originale con i risultati del test e il certificato di vaccinazione deve essere presentato al Terminal (formato cartaceo o elettronico) in lingua italiana oppure inglese, tedesco, francese, spagnolo. Il solo green pass non darà diritto all’ospite di imbarcare.

Queste regole si applicano ai passeggeri provenienti da area Shengen. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di MSC Salute e Sicurezza.


Costa Crociere (Mediterraneo): tutti i passeggeri verranno sottoposti all’imbarco ad un rapido screening sanitario, che prevede il controllo della temperatura corporea e un test diagnostico Covid (tampone). Non sarà consentito l'imbarco alle persone sottoposte a dialisi, affette da grave insufficienza respiratoria, che necessitano di ossigeno terapia e che non sono ingrado di indossare le mascherine chirurgiche. Il check in è completamente online e apre 72 ore prima della tua partenza. Per ricevere il tuo biglietto crociera, è necessario completare un questionario di autocertificazione sul tuo stato di salute.
Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di Costa Crociere dedicata al
Costa Safety Protocol.



Costa Crociere (Emirati): in aggiunta a quanto detto per il Mediterraneo, gli ospiti dovranno essere in possesso di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e certificato vaccinale originale o digitale completo comprovante la conclusione dell’intero ciclo vaccinale per tutti gli Ospiti di età pari o superiore a 12 anni (il solo green pass non darà diritto all’ospite di imbarcare)


Costa Crociere (Caraibi): in aggiunta a quanto detto per il Mediterraneo, gli ospiti dovranno essere in possesso di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e certificato vaccinale originale o digitale completo comprovante la conclusione dell’intero ciclo vaccinale per tutti gli Ospiti di età pari o superiore a 12 anni (il solo green pass non darà diritto all’ospite di imbarcare). Gli ospiti di età pari o inferiore a 11 anni non sono attualmente inclusi nella campagna vaccinale e pertanto non possono imbarcare. 


Royal Caribbean: la Compagnia americana pubblica i protocolli di sicurezza relativi alle sue navi sulla sua pagina ufficiale Healthy Sail Center. Tutti gli ospiti di età superiore a 18 anni devono aver completato la vaccinazione Covid-19 almeno 14 giorni prima della partenza e devono esibire il certificato vaccinale all'imbarco. Tutti gli ospiti di età compresa tra 2 e 17 anni dovranno essere in possesso di un tampone negativo eseguito non oltre le 72 ore precedenti all'imbarco.   

Per le crociere in partenza dai porti statunitensi, Royal Caribbean accetterà gli ospiti vaccinati con vaccini misti mRNA (es. una dose di Pfizer e una di Moderna). Le due dosi devono essere intervallate da almeno 28 giorni e non più di 42.

Per le crociere in partenza dalla Florida, si consiglia vivamente di essere completamente vaccinati per salpare. Gli ospiti in partenza dalla Florida il cui stato di vaccinazione non soddisfa le linee guida del CDC per le partenze dai posti statunitensi sono autorizzati ad imbarcare, ma saranno considerati non vaccinati e dovranno quindi soddisfare tutti i requisiti previsti per gli ospiti non vaccinati, inclusi i test a proprie spese, i requisiti assicurativi e tutti i protocolli di bordo.

Per le crociere in partenza da porti al di fuori degli Stati Uniti, saranno accettati ospiti vaccinati con un regime misto composto da 2 dosi delle seguenti combinazioni di produttori: Pfizer e Moderna, o AstraZeneca con Pfizer o Moderna. Le dosi devono essere intervallate da almeno 28 giorni e non più di 42 giorni per il mix di Pfizer e Moderna e separate da almeno 4 settimane e non più di 12 settimane per combinazioni di AstraZeneca con Pfizer o Moderna.

Tutti gli ospiti dovranno inoltre scaricare sul proprio smartphone l'applicazione "Royal Caribbean International", completare la registrazione e compilare il questionario sanitario nelle 24 ore precedenti all'imbarco. 


NCLTutti gli ospiti e l'equipaggio devono essere completamente vaccinati al 100%, in modo che tu possa fare in sicurezza ciò che hai sempre desiderato fare in crociera: TUTTO. Per le crociere con imbarco a partire dal 17 gennaio 2022: al momento del check-in, a tutti gli ospiti sarà richiesto di fornire la prova di un test antigenico o PCR per il COVID-19 con risultato negativo, somministrato entro due giorni prima dell'imbarco per le crociere in partenza da un porto statunitense e tre giorni prima per i viaggi in partenza da un porto non statunitense. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina di NCL dedicata al protocollo Sale Safe.  


HAI UNA PRENOTAZIONE GIA’ CONFERMATA? 


Se hai una prenotazione già confermata, ti contatteremo noi via email o via telefono solo nel caso in cui ci siano modifiche o cancellazioni da parte della Compagnia di navigazione. Per tutte le altre richieste, puoi contattare il nostro servizio clienti via email, utilizzando l’indirizzo che trovi nella conferma di prenotazione. 



VUOI UTILIZZARE IL TUO VOUCHER? 


Visita il nostro sito per avere informazioni aggiornate su disponibilità e offerte.

Dopo aver scelto il periodo di partenza e l’itinerario, potrai richiedere un preventivo e lasciare i tuoi dati per ricevere una consulenza gratuita; un nostro esperto ti contatterà entro 48 ore.